L’ultima iniziativa della Serie A contro il razzismo: tre scimmie

La Lega Serie A ha presentato la sua ultima iniziativa contro il razzismo: tre scimmie. Nella sede di Milano sono stati esposti dei volti di scimmia disegnati dall’illustratore Simone Fugazzotto, le cui opere solitamente hanno come soggetti le scimmie. Fugazzotto ha commentato il progetto scrivendo su Instagram: «Perché non smettere di censurare la parola scimmia nel calcio ma rigirare il concetto e affermare invece che alla fine siamo tutti scimmie? Perché se siamo essere umani, scimmie, anime reincarnate, energia o alieni chissenefrega, l’importante è sentire un concetto di eguaglianza e fratellanza». Prevedibilmente, l’iniziativa non sta suscitando le reazioni sperate.

https://twitter.com/chrisofcb/status/1206603799911157767