È morto Sergio Matteucci, il telecronista delle partite di “Holly e Benji”

Il 4 novembre è morto a Roma, a 89 anni, Sergio Matteucci, radiocronista e doppiatore di film e cartoni animati. In particolare era lui a fare la telecronaca delle partite di calcio di Holly e Benji e di quelle di pallavolo di Mila e Shiro, due cuori nella pallavolo. Fu anche doppiatore di Sampei, Lady Oscar, Candy Candy e Ben e Sebastien, e di film come Rocky 2, Toro Scatenato, Cinderella Man e Scarface.

Matteucci ha raccontato al Foglio che «I testi della telecronaca me li scrivevo da me, spesso andavo a braccio. Mi arrivava una traduzione dal giapponese, ma dovendo fare una telecronaca non potevo seguire sia il monitor che il leggio. Facevo il telecronista a tutti gli effetti. Dissi dunque alla Fininvest che non avrei potuto seguire le indicazioni della direzione perché mi facevano perdere troppo tempo». Matteucci ha anche detto che «Mi sono sempre divertito, perché se non mi divertivo non lavoravo».