Il video della raffineria russa bombardata con un drone

(Russian Emergency Ministry Press Service via AP)
(Russian Emergency Ministry Press Service via AP)

A Novoshakhtinsk, una città russa vicino al confine con l’Ucraina, un drone ha bombardato una raffineria, causando un’esplosione. La autorità russe hanno detto che l’incendio è stato spento e che nessuno è stato ferito. Sempre fonti russe hanno parlato di un attacco compiuto da due droni, descrivendolo come un attacco terroristico. Per il momento, l’Ucraina non si è invece espressa apertamente sull’accaduto. Un video dell’esplosione è stato condiviso su Twitter da Yaroslav Trofimov, giornalista del Wall Street Journal.