La pioggia di peluche per i terremotati in Turchia durante una partita del Besiktas

(Besiktas)
(Besiktas)

Domenica i tifosi del Besiktas, una delle tre grandi squadre di calcio di Istanbul, hanno organizzato una raccolta di beni a sostegno delle popolazioni colpite dai terremoti nel sud-est della Turchia destinata in particolare ai bambini. La partita di campionato contro l’Antalyaspor è stata interrotta dopo 4 minuti e 17 secondi, come l’orario locale del terremoto del 6 febbraio, per permettere ai tifosi di lanciare in campo peluche, ma anche sciarpe, berretti e altri indumenti. Tutto quello che è stato lanciato in campo è stato poi raccolto, anche dai calciatori, e ora il Besiktas si occuperà della distribuzione nelle zone dell’emergenza.