Il manga in cima alle classifiche dei libri più venduti in Italia

Il manga in cima alle classifiche dei libri più venduti in Italia

Questa settimana nelle classifiche dei libri più venduti in Italia sia secondo La Stampa che il Corriere della Sera c’è l’edizione speciale del numero 98 di One Piece, fumetto giapponese del genere manga di Eichiiro Oda pubblicato da Star Comics, che racconta le avventure di una banda di pirati piuttosto scalmanata.

Negli ultimi anni i manga hanno cominciato a comparire nelle classifiche dei libri più venduti, dimostrando così la loro grande popolarità. Secondo l’inserto Tuttolibri della Stampa, nell’ultima settimana sono state vendute in totale 14.800 copie del numero 98 di One Piece, che è un’edizione speciale in tiratura limitata uscito solo nelle librerie e fumetterie (il numero in versione regolare si trova invece in edicola). Fumettologica scrive che il numero 98 «è stato pensato dall’editore per festeggiare l’imminente pubblicazione del numero 100 della serie. Ha una sovraccoperta trasparente in pvc e in allegato ha un maxi-poster. Inoltre, all’interno è presente un codice per attivare gratuitamente un abbonamento di 30 giorni a Crunchyroll, la piattaforma di streaming nota per il suo catalogo di anime».

Negli ultimi anni i manga sono diventati sempre più popolari e venduti, così come anche i libri a fumetti. Nell’ottobre del 2020 anche uno degli ultimi libri di Zerocalcare, Scheletri, aveva raggiunto la prima posizione dei libri più venduti.

Gli ABBA hanno fatto un disco dopo 40 anni

Gli ABBA hanno fatto un disco dopo 40 anni

Il gruppo musicale svedese degli ABBA – il quartetto formato da due coppie di ex coniugi che negli anni Settanta produsse una serie di singoli di enorme successo commerciale che rimangono ancora oggi tra i più venduti della musica europea e mondiale – ha annunciato l’uscita di un nuovo disco, a 40 anni dall’ultimo, e hanno già pubblicato due canzoni.

Abba Voyage uscirà il 5 novembre ed è stato registrato mentre il gruppo preparava una serie di concerti che si terranno a Londra nel maggio del 2022, nei quali i componenti in carne e ossa saranno accompagnati dalle loro «versioni digitali», create con particolari tute.

Le canzoni si chiamano “I Still Have Faith In You” e “Don’t Shut Me Down”, e sono probabilmente come vi aspettate siano delle nuove canzoni degli ABBA.

I «futuristici» controlli della temperatura con un drone sulle spiagge di Ostia

I «futuristici» controlli della temperatura con un drone sulle spiagge di Ostia

Sabato 4 e domenica 5 settembre, dalle 11 alle 16, un drone farà un «volo di ricognizione» sul litorale di Ostia per controllare la temperatura corporea delle persone. Lo ha annunciato l’azienda sanitaria Roma 3 con un post sui suoi canali social ufficiali. «Il controllo delle temperature avverrà in modo automatico da parte del dispositivo sulla spiaggia», si legge nell’annuncio dove si specifica che il drone viaggerà a un’altezza non inferiore a 25 metri dal livello dell’acqua e a una distanza non inferiore a 30 metri dalle persone. «Quando il drone rileva una persona con la febbre, la identifica e viene allertato il servizio medico di sorveglianza, a quel punto i medici si recano sul posto per fare accertamenti, che possono portare a un tampone», ha chiarito l’azienda sanitaria a Repubblica Roma. L’ASL, che definisce questa iniziativa «futuristica», ha anche assicurato che chi non mostra alterazioni della temperatura «non sarà identificato». L’annuncio è stato commentato con stupore e un certo scetticismo sull’efficacia e sulla precisione di simili misurazioni e venerdì l’Asl ha deciso di rimuovere il post dai suoi profili social.

 

Nuovo Flash