La nuova maglia della Nazionale italiana di rugby

(FIR/Macron)
(FIR/Macron)

È stata presentata mercoledì a Milano la nuova maglia casalinga della Nazionale italiana di rugby, realizzata dall’azienda bolognese Macron, sponsor tecnico della federazione dal 2017. La maglia verrà usata da tutte le squadre nazionali e ha uno stile abbastanza classico. Le novità sono il ritorno del colletto bianco, che mancava da diversi anni, e il tricolore nel lato interno delle maniche. C’è anche un nuovo sponsor principale: Cattolica Assicurazioni, che sarà presente sulle maglie di tutte le squadre nazionali italiane di rugby fino al 2025 e pagherà annualmente alla federazione circa due milioni di euro. La nuova maglia – insieme alla seconda, presentata a inizio mese – verrà usata a partire dai test match di novembre in programma il 3 a Chicago contro l’Irlanda, il 10 a Firenze contro la Georgia, il 17 a Padova contro l’Australia e il 24 a Roma contro la Nuova Zelanda. La nuova linea di Macron è in vendita sul sito della FIR.