La Guida suprema dell’Iran ha trollato Trump?

La Guida suprema dell'Iran ha trollato Trump?

L’account Instagram dell’ayatollah Ali Khamenei, la Guida suprema dell’Iran, ha pubblicato una foto che lo ritrae alla fiera del libro di Teheran, mentre legge l’edizione iraniana di Fire and Fury: Inside the Trump White House, il libro del giornalista Michael Wolff che lo scorso gennaio agitò notevolmente la politica americana, perché conteneva una montagna di aneddoti da cui il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e i suoi collaboratori uscivano molto male.

Il post di Khamenei, che ricopre la carica politica e religiosa più importante e potente dell’Iran, è stato interpretato come una provocazione nei confronti di Trump, arrivata soltanto pochi giorni dopo la sua decisione di uscire dall’accordo sul nucleare iraniano. L’Iran ha reagito duramente, ma è sembrato comunque disposto a rimanere in un qualche tipo di accordo internazionale senza gli Stati Uniti. Nell’annunciarlo, anche il presidente moderato Hassan Rouhani era sembrato provocare Trump, dicendo di voler trattare con Cina e Russia, «le due superpotenze mondiali».

Liberato farà un concerto a Milano il 9 giugno

Liberato farà un concerto a Milano il 9 giugno

Sull’account Instagram di Liberato, il cantante napoletano famoso tra le altre cose perché nessuno sa veramente chi sia (“Liberato” potrebbe anche essere il nome di un progetto collettivo, per esempio), è stata pubblicata un’immagine che fa capire che il 9 giugno ci sarà un suo concerto a Milano, anche se per il momento non si sa dove, esattamente.

Sarebbe il suo quarto concerto dal vivo in assoluto, un mese esatto dopo quello di mercoledì scorso a Napoli.

#converse #ratedonestar

A post shared by LIBERATO (@liberato1926) on

Un robot di LEGO che prepara la colazione

Un robot di LEGO che prepara la colazione

L’utente di YouTube The Brick Wall ha pubblicato un video di un robot interamente costruito con pezzi di LEGO che prepara la colazione: uova fritte e bacon. Nella descrizione ha detto di averlo costruito per suo padre, che prepara la colazione per due, tutti i sabati e le domeniche dell’anno.

Nuovo Flash