La storia della strana “D” del logo della Disney

La storia della strana “D” del logo della Disney

Capita spesso di scoprire, da adulti, che anche altri bambini faticavano a leggere la “D” del logo della Disney, uno dei più universali e familiari del mondo: ad alcuni sembrava una “G”, ad altri una “Q”. Lo youtuber Hank Green, del canale Vlogbrothers, ha cercato di ricostruire la storia della “D” di Disney scoprendo che Walt Disney faceva tantissime firme diverse con “D” molto diverse e che fino agli anni Ottanta non c’era un unico logo della Disney.

Correzione: in realtà non è andata proprio come dice il video, come lo stesso Green ha poi chiarito in uno dei commenti su YouTube. Infatti il logo della Disney per come lo conosciamo esisteva fin dagli anni Cinquanta, anche se è vero che veniva usato di rado: qui c’è un esempio, del 1956.

È stato avvistato un grande squalo bianco alle Baleari, dopo 40 anni

È stato avvistato un grande squalo bianco alle Baleari, dopo 40 anni

Il 28 giugno, per la prima volta dal 1976, è stato avvistato con certezza un grande squalo bianco (Carcharodon carcharias) alle isole Baleari, l’arcipelago spagnolo nel mar Mediterraneo. Il grande squalo bianco è il più grande pesce predatore che esiste. L’animale avvistato, lungo cinque metri, è stato fotografato dalla missione ambientalista Alnitak della ong SEO Birdlife al largo della costa dell’isola parco naturale di Cabrera, a sud di Maiorca. Il biologo e documentarista Fernando López-Mirones, una delle persone che fa parte di Alnitak, ha spiegato al quotidiano spagnolo El País che i grandi squali bianchi che vivono nel Mediterraneo mangiano tonni, non si avvicinano alle coste e non mangiano esseri umani.

We witnessed a historical sighting of a Great White Shark in the Balearic Sea! This morning at 10 am, the crew of Alnitak’s scientific expedition, led by marine biologist Ricardo Sagarminaga von Buiten and documented by ORCA-Films director Fernando Lopez-Mirones, spotted a 5 metre long Great White shark 8 miles from Isla de Cabrera. It remained in sight for 70 minutes in the waters of the Parque Nacional del Archipélago de Cabrera of Spain’s Balearic Islands. Over the years there have been unconfirmed sightings and rumours, but this is the first scientific confirmation of the presence of Carcharodon in Spanish waters for at least 30 years. On this occasion, this historic sighting was photographed, filmed and witnessed by a crew of 10 people from five countries, this morning on board the Töftevaag research ketch! What a beautiful sight! Sharks are essential parts of a healthy ocean ecosystem. #shark #greatwhite #sharks #beauty #greatwhiteshark #deepwater #sharkspotting #charcharodon Our deep-water campaign around the Cabrera Archipelago National Park is part of the LIBERA Program – Todos por La Mar, and is supported by SEO Birdlife – ECOEMBES, the Biodiversity Foundation of the Ministry of Ecological Transition, USFWS, NOAA, SOCIB. #proyectolibera of @seobirdlife with @ecoembes, @usfws @fbiodiversidad @oceancare_icare @noaa #SOCIB @ashokaspain @asociacion_ondine @seamusketeers Asociación Vertidos 0, KAI Marine, @5Gyres and Conselleria Medi Ambient, Agricultura i Pesca – GOIB Special thanks to @beat.vni for your photo skills!

A post shared by Alnitak (@alnitakmission) on

Guarda anche:
Il raro video di uno squalo che mangia la carcassa di una balena
Il video di uno squalo bianco che entra in una gabbia con dentro un sub
Come salta un grande squalo bianco

Il Movimento 5 Stelle ha rimosso un sondaggio su Facebook che gli era sfuggito di mano

Il Movimento 5 Stelle ha rimosso un sondaggio su Facebook che gli era sfuggito di mano

La pagina Facebook del Movimento 5 Stelle ha rimosso un sondaggio che chiedeva agli iscritti se preferissero “la Casta” o il presidente della Camera Roberto Fico, perché la maggior parte dei votanti aveva scelto la Casta. Il sondaggio parlava dei vitalizi degli ex parlamentari – un tema su cui Fico sta litigando con la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati –  chiedendo platealmente: “VOI DA CHE PARTE STATE?” Pochi minuti prima della rimozione del post, il 62 per cento dei votanti aveva scelto la Casta, rappresentata dalle foto di Fausto Bertinotti, Massimo D’Alema, Paolo Cirino Pomicino e Ciriaco De Mita.

Nuovo Flash