La plateale simulazione di Deyverson negli ultimi minuti della finale di Copa Libertadores

Sabato il Palmeiras ha vinto la finale di Copa Libertadores, il più importante torneo per club del calcio sudamericano, contro il Flamengo. La partita era finita in parità nei minuti regolamentari e quindi era proseguita ai supplementari, in cui il Palmeiras era riuscito a passare nuovamente in vantaggio. Nei successivi venti minuti il Palmeiras ha tentato più volte di perdere tempo per difendere il risultato, e uno dei tentativi si è risolto in una plateale e forse involontariamente comica simulazione: mentre tornava verso la sua metà campo, a gioco fermo, l’attaccante Deyverson (peraltro autore del gol decisivo) ha ricevuto una lieve pacca dall’arbitro. Appena si è sentito toccato è crollato a terra.