Lo scherzo simpaticissimo che tutti vogliono fare a Hodor

Lo scherzo simpaticissimo che tutti vogliono fare a Hodor

Kristian Nairn è l’attore che ha interpretato Hodor nella serie tv Game of Thrones fino all’ormai famosissimo episodio della sua morte, un episodio che spiegava l’origine del nome del personaggio (che veniva da una contrazione di “hold the door”, tieni la porta) e aveva creato qualche problema a chi traduce i dialoghi della serie in italiano.
Mentre entrano insieme nella stessa stanza, l’attore Nathan Fillion (che avete visto in Castle, Firefly, Serenity) ha chiesto a Nairn di “tenergli la porta”: Nairn ha reagito con naturalezza e l’ha fatto. A giudicare dal suo ultimo sguardo verso la telecamera, però, ha capito lo scherzo. Probabilmente gli capita di continuo.

Starring @kristiannairn Directed by @mrbenmckenzie Written by @natefillion Cinematography by @mrbenmckenzie

Un post condiviso da Nathan Fillion (@natefillion) in data:

Il ritratto ufficiale di Melania Trump

Il ritratto ufficiale di Melania Trump

Pubblicato da ieri sul sito della Casa Bianca.

flotus-1

È Steph Curry, non puoi farci niente

È Steph Curry, non puoi farci niente

Nella notte fra domenica e lunedì i Golden State Warriors hanno giocato e vinto 139 a 115 contro i Washington Wizards, ottenendo così la loro 63ma vittoria stagionale e confermandosi al primo posto nella Western Conference della NBA, sopra i San Antonio Spurs. Il miglior realizzatore – sia dei Golden State che dell’incontro – è stato neanche a dirlo Steph Curry, con 42 punti segnati. Nel primo quarto Curry ha riservato uno dei suoi trattamenti speciali al povero centro dei Wizards, il polacco Marcin Gortat, che a un certo punto, dopo averlo seguito per tutta l’area, non ci ha capito più nulla.

Nuovo Flash