Tutte le bufale di Trump

Nella notte tra martedì 1 e mercoledì 2 marzo, negli Stati Uniti si è votato per il SuperTuesday, uno degli appuntamenti più importanti delle primarie che sono in corso tra Democratici e Repubblicani per scegliere i rispettivi candidati alla presidenza degli Stati Uniti. I due vincitori della consultazione di martedì sono stati Hillary Clinton per i Democratici e Donald Trump per i Repubblicani.

Nella terza puntata di Millanta, il nostro podcast, abbiamo ripercorso alcune delle affermazioni più notevoli proprio di Donald Trump, un candidato particolarmente caro ai fact-checkers: i nostri colleghi americani di PolitiFact hanno assegnato un giudizio di “falso”, “per lo più falso” e “Pants on Fire” – il loro equivalente della nostra “Panzana pazzesca” – al 79 per cento delle dichiarazioni di Trump analizzate. In apertura di puntata, abbiamo commentato i risultati del SuperTuesday e il profilo di Trump con Francesco Costa, vicedirettore del Post e grande conoscitore della politica americana.

Millanta un esperimento per esplorare nuovi modi di diffondere il fact-checking. Abbiamo previsto quattro puntate per iniziare e sondare l’interesse dei lettori: vi piacerà? Se l’idea incontra il vostro interesse potremo proporvi nuove avvincenti puntate! Quipotete sentire la prima puntata, dedicata ai numeri della maggioranza al Senato, e qui la seconda, sui due anni del governo Renzi.

Per suggerimenti, proposte, critiche e dubbi, scriveteci nei commenti a questo post, oppure tramite i nostri account Twitter eFacebook.