Cosa sta per annunciare la NASA?

Come era già capitato qualche giorno fa (ne abbiamo parlato qui), l’ufficio stampa della NASA è di nuovo riuscito a creare abilmente un clima di grande attesa intorno a una conferenza stampa programmata per domani. Ma stavolta la posta in gioco sembra ancora più grossa. La nota parla infatti di “una scoperta di astrobiologia che avrà un impatto sulla ricerca di evidenze di vita extraterrestre”.

In rete, la cosa ha creato un certo subbuglio dopo che un blogger molto seguito, Jason Kottke, ha attirato per primo l’attenzione sulla nota, chiedendosi se la NASA non stesse per annunciare la scoperta di vita altrove nel sistema solare.

Per saperne di più dovremo aspettare domani, ma la mia opinione è che non verrà annunciato niente di così eclatante. Sono pronto a scommettere che ancora una volta si tratta di una scelta di parole molto attenta che va letta più meno così: abbiamo scoperto un meccanismo che permette alla vita di assumere forme diverse da quelle che conosciamo o di avere origine e adattarsi in ambienti che prima ritenevamo ostili. Una cosa del genere. Potete stare certi che se avessero davvero scoperto una forma di vita fuori della Terra l’annuncio preliminare sarebbe stato dato con ben altra enfasi.

Ma magari mi sbaglio. Ripassate domani da queste parti e vediamo come finisce.