• Mondo
  • mercoledì 6 Luglio 2022

È stata scoperta una grande organizzazione criminale che gestiva il traffico di migranti attraverso il Canale della Manica

Un’operazione di polizia che ha coinvolto diversi paesi europei ha scoperto una grossa organizzazione criminale che gestiva il traffico di migranti attraverso il Canale della Manica: ai migranti veniva fatto attraversare il Canale in imbarcazioni di fortuna per raggiungere il Regno Unito, in condizioni precarie e con il costante rischio di naufragare.

L’operazione ha coinvolto la polizia di Regno Unito, Belgio, Francia, Paesi Bassi e Germania e ha portato all’arresto di 39 persone in tutto, oltre al sequestro di 150 imbarcazioni. Si stima che l’organizzazione criminale abbia portato illegalmente nel Regno Unito 10mila migranti negli ultimi 18 mesi.

– Leggi anche: Decathlon non venderà più canoe nel nord della Francia

(Luke Dray/Getty Images)