(EPA/CARSTEN KOALL)

Per chi è in cerca di una custodia per computer

Una lista di modelli sufficientemente spessi e non troppo costosi, per chi ha un nuovo pc o vuole semplicemente cominciare a trattarlo meglio

(EPA/CARSTEN KOALL)

Chi a Natale si è fatto regalare un nuovo pc portatile e chi tra i buoni propositi per l’anno nuovo ha quello di trattare meglio i propri dispositivi tecnologici potrebbe essere in cerca di una custodia protettiva per computer. Come dice la parola, i portatili sono fatti apposta per essere portati in giro, quindi se avete già uno zaino o una borsa con una tasca rinforzata probabilmente non avrete bisogno anche di una custodia. Ma potrebbe essere un acquisto saggio se siete soliti trasportare il computer “sciolto”, o in valigie, borsoni o – intrepidi – nelle borse di tela.

Le due cose da considerare prima di fare un acquisto online sono soprattutto le dimensioni (solitamente basta sapere da quanti pollici è lo schermo) e l’aspetto, che sia di vostro gradimento. Qualità ed efficacia nell’attutire i colpi, però, non ci sono molti modi per verificarle e per questo ci siamo affidati alle raccomandazioni dei siti specializzati che le hanno testate e recensite.

Secondo i test di Wirecutter, l’autorevole sito di recensioni del New York Times, i migliori due modelli economici sono il 360° di Tomtoc e questo di AmazonBasics. La custodia in poliestere di Tomtoc non è particolarmente elegante ed è più ingombrante di altre (ha anche una tasca sul davanti), ma ha una fodera interna che tiene fermo il computer e delle protezioni agli angoli che attutiscono i colpi. Tra le migliori custodie selezionate da Wirecutter questa è anche quella più resistente all’acqua: non si può definire impermeabile ma proteggerà sicuramente il vostro computer in caso di una breve esposizione a una pioggia leggera. La versione nera e grigia è disponibile in quasi tutte le taglie, mentre quella rosa e turchese solo in poche: su Amazon costa tra i 20 e i 24 euro.

La custodia del marchio di Amazon AmazonBasics, che vende prodotti di uso quotidiano a basso costo, va bene soprattutto per chi vuole spendere poco e per chi ha tablet o computer di dimensioni non standard (per esempio 17,3 pollici), per cui è difficile trovare una custodia adatta. Wirecutter mette però in guardia sul fatto che è meno aderente delle altre custodie raccomandate e leggermente più sottile. È di neoprene, con un design molto semplice e nessuna tasca aggiuntiva. Il costo va dagli 11 ai 15 euro circa e ci sono diversi colori anche se non sempre sono disponibili in tutte le misure.

Un marchio citato spesso per le custodie dei computer è Mosiso, raccomandato da alcuni soprattutto perché vende custodie fatte apposta per i MacBook, ma secondo Wirecutter non sono aderenti quanto ci si aspetterebbe e i computer «ci nuotano dentro». Anche le custodie del marchio Incase sono molto diffuse tra chi ha computer di Apple: il modello classico per esempio viene citato da Wirecutter tra i migliori per chi ha un MacBook Pro, ma su Amazon molte recensioni dicono che quello da 13 pollici è troppo largo per essere sufficientemente protettivo.

Un modello di Incase citato sia da Wirecutter che dal sito di recensioni The Strategist, che per fare la sua lista ha intervistato vari esperti, è Incase Icon. La protezione è sottile, ma i bordi sono rinforzati e la chiusura magnetica è abbastanza forte da impedire al computer di scivolare fuori. È più elegante delle normali custodie con cerniera e costa anche un po’ di più: si può acquistare sul sito di Apple a 70 euro, per MacBook Pro e MacBook Air di tutte le grandezze.

Un altro modello citato su diversi siti e tra i più venduti da Amazon in Italia è questo di JETech che va bene soprattutto per MacBook (c’è da 13,3 e da 15,4 pollici). Come quella di Tomtoc ha una tasca esterna che può contenere altre piccole cose, è imbottito di schiuma e ha una buona impermeabilità a gocce o spruzzi. Su Amazon il formato più piccolo costa una ventina di euro e c’è in molti colori, mentre quello più grande costa 30 euro e c’è solo grigio scuro.

Nella lista di The Strategist compare anche una custodia di Herschel, il marchio di zaini molto diffuso tra gli studenti. Justin Tse, un esperto di tecnologia con un canale YouTube di recensioni da oltre 700mila iscritti, ha detto a The Strategist che la consiglia anche se non ha caratteristiche tecniche particolarmente avanzate, perché è ben imbottita e dura a lungo. Non è economicissima: costa 50 euro. Il modello Spokane a tasca di Hershel invece è sconsigliato da Wirecutter perché la chiusura magnetica è troppo debole e tutta la custodia troppo sottile per proteggere davvero il computer dagli urti.

Per chi cerca una custodia particolarmente resistente, per esempio perché deve mettere il computer in un bagaglio che andrà imbarcato, che potrebbe subire degli urti nel corso del trasporto o potrebbe bagnarsi, sia Wirecutter che The Strategist suggeriscono la custodia Gauntlet di Thule. Costa 50 euro ma è più resistente di una custodia imbottita perché ha un rivestimento esterno rigido. Non ha certificazioni che attestino la resistenza in caso di caduta o urti e se lo buttate in un lago è probabile che il computer all’interno si bagnerà comunque, ma il guscio esterno è rigido e la cerniera fa passare meno acqua della maggior parte delle custodie. Wirecutter fa anche notare che è più pesante di una normale custodia, cosa che va considerata se avete in programma di trasportarlo per lunghi periodi.

Se non pensate di avere particolari esigenze e la cosa che vi interessa di più è avere una bella custodia, dall’aspetto meno tecnico e più elegante, ci sono quelle di Moleskine (41 euro): si chiudono con un elastico e all’interno hanno un’etichetta di stoffa per scrivere i propri contatti in caso di smarrimento. Se no, il sito PC Mag consiglia questa di pelle sintetica di Comfyable che su Amazon costa 31 euro. Se volete essere originali invece potete dare un occhio a quelle variopinte di Baggu: il sito spedisce dagli Stati Uniti e non conviene per ordini piccoli (si arriva a più di 80 dollari per una sola custodia), ma alcuni modelli si possono trovare anche su Trouva a una quarantina di euro. Infine, il marchio scandinavo di abbigliamento da pioggia Rains ha da poco presentato la sua collezione di custodie imbottite e impermeabili da 11, 13 e 15 pollici.

***

Disclaimer: con alcuni dei siti linkati nella sezione Consumismi il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Ma potete anche cercare le stesse cose su Google. Se invece volete saperne di più di questi link, qui c’è una spiegazione lunga.