• Cultura
  • giovedì 30 Dicembre 2021

È morto l’attore Renato Scarpa, aveva 82 anni

È morto a 82 anni l’attore italiano Renato Scarpa, conosciuto principalmente per aver interpretato il personaggio del giovane complessato Robertino in Ricomincio da tre (1981) di Massimo Troisi, Sergio l’amico del “coatto” Enzo in Un sacco bello (1980) di Carlo Verdone e il dottor Cazzaniga in Così parlò Bellavista (1984) e in Il mistero di Bellavista (1985), entrambi di Luciano De Crescenzo.

Era nato a Milano nel 1939 e aveva iniziato a recitare al cinema negli anni Sessanta. Nella sua lunga carriera aveva partecipato a numerosissimi film di grande successo, inizialmente in ruoli da comprimario e ottenendo nel corso del tempo parti sempre più importanti. Tra gli altri aveva recitato in Suspiria (1977) di Dario Argento e in Giordano Bruno (1973) di Giuliano Montaldo. Aveva fatto molti film anche in anni più recenti, tra cui Habemus Papam (2011) di Nanni Moretti, dove interpretava il cardinale Gregori.

(Claudio Bernardi/Lapresse)