• Italia
  • giovedì 18 Novembre 2021

I dati sul coronavirus in Italia di oggi, giovedì 18 novembre

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati rilevati 10.638 casi positivi da coronavirus e 69 morti a causa della COVID-19. Attualmente i ricoverati sono 4.591 (45 in più di ieri), di cui 503 nei reparti di terapia intensiva (17 in più di ieri) e 4.088 negli altri reparti (28 in più di ieri). Sono stati analizzati 162.261 tamponi molecolari e 463.513 test rapidi antigenici. La percentuale di tamponi molecolari positivi è stata del 5,97 per cento, mentre quella dei test antigenici dello 0,21 per cento. Nella giornata di mercoledì i contagi registrati erano stati 10.179 e i morti 72.

Le regioni che hanno registrato più casi nelle ultime 24 ore sono Lombardia (1.705), Veneto (1.603), Lazio (1.089), Campania (1.037) ed Emilia-Romagna (929).

Le principali notizie della giornata
Nell’ultima settimana anche in Italia, come in molti altri paesi europei, sono cresciuti i nuovi casi di coronavirus, i pazienti ricoverati in terapia intensiva e i decessi. Al momento l’aumento dei contagi e le difficoltà degli ospedali nell’accogliere pazienti in gravi condizioni sembrano essere concentrate soprattutto in alcune regioni del Nord-Est, come Friuli Venezia Giulia, Veneto e la provincia autonoma di Bolzano. In queste regioni molti indicatori che servono per valutare a che punto è l’epidemia sono oltre le soglie di allerta: nei prossimi giorni o nelle prossime settimane non è escluso un passaggio dalla zona bianca alla zona gialla. Ne abbiamo parlato meglio qui.

– Leggi anche: La situazione dei vaccini in Italia, in tempo reale

Le cose da sapere sul coronavirus