• Video
  • giovedì 21 Ottobre 2021

La macchiaiola maremmana, a Seggiano

Sul Monte Amiata, in Toscana, due donne vivono con 135 maiali di una razza ritenuta estinta

A Seggiano, in provincia di Grosseto, Giovanna De Cola e Tinti De Devitiis hanno creato un allevamento particolare: si trova sul Monte Amiata, alla fine di una strada che si restringe sempre più fino a fermarsi proprio nel loro terreno, dove vivono più di un centinaio di macchiaioli maremmani. Sono una specie di maiali tipica dell’Appennino, che fino a pochi anni fa era considerata estinta: De Cola e De Devitiis hanno collaborato con la regione Toscana e l’università di Firenze per recuperare e salvaguardare la genetica della specie.

Questa è la terza tappa di Strade blu, un progetto del Post, che è anche un podcast e una newsletter, realizzato con il contributo di