• Mondo
  • venerdì 1 Ottobre 2021

Il governo svizzero vuole offrire un buono da 50 franchi a chi convincerà un’altra persona a vaccinarsi contro il coronavirus

Aggiornamento: In una prima versione di questo articolo era scritto erroneamente che il buono da 50 franchi era già stato approvato. Al momento, invece, si tratta di un progetto del governo svizzero in fase iniziale.

***

Venerdì il governo svizzero ha annunciato che sta progettando un piano di contrasto alla pandemia da coronavirus che prevede, tra le altre cose, di offrire 50 franchi (circa 45 euro) a chi convincerà un’altra persona a vaccinarsi contro il coronavirus. L’iniziativa è stata pensata per cercare di accelerare la campagna vaccinale e prevede un investimento da parte del governo di 150 milioni di franchi (circa 139 milioni di euro). Il governo ha spiegato che spetterà ai cantoni decidere dove potrà essere speso il buono, ma l’idea è che possa essere utilizzato principalmente nei ristoranti e nei negozi.

Quella annunciata oggi in Svizzera è solo l’ultima delle iniziative che sono state proposte negli ultimi mesi da governi locali e aziende private per cercare di convincere i residenti o i dipendenti a vaccinarsi. In alcune aree degli Stati Uniti, per esempio, oltre a incentivi economici sono stati offerti ingressi nei musei e hot dog gratis a chi dimostrava di aver ricevuto la prima o la seconda dose di vaccino contro il coronavirus, ma anche birre e spinelli.

Stando ai dati di Our World in Data, che analizza l’andamento delle campagne vaccinali basandosi sui dati ufficiali messi a disposizione dai vari stati, soltanto il 57 per cento della popolazione svizzera vaccinabile – gli abitanti sono circa 8,6 milioni – ha completato il ciclo di vaccinazione. Oltre all’iniziativa dei 50 franchi, il governo svizzero ha detto che aumenterà la flotta degli autobus attrezzati per fare vaccinazioni anche nelle località più remote, dai 50 attuali a 170.

Le cose da sapere sul coronavirus

Persone sedute a un bar di Losanna, in Svizzera (Robert Hradil/ Getty Images)