• Sport
  • domenica 1 Agosto 2021

La ginnasta americana Simone Biles si è ritirata anche dalla gara di corpo libero

La ginnasta americana Simone Biles, la più forte in attività nel suo sport, si è ritirata dalla finale di corpo libero di ginnastica artistica alle Olimpiadi di Tokyo: è la quinta gara da cui si ritira dall’inizio dei Giochi dopo la finale del concorso generale individuale, quella della gara a squadre e quelle del volteggio e delle parallele asimmetriche. Biles resta ancora in gara per una sola finale, quella della trave, in programma martedì.

Biles ha motivato i suoi ritiri dicendo di non essere nelle condizioni psicofisiche adatte per gareggiare, e ha poi spiegato di aver sofferto di “twisties”, problemi di natura psicomotoria che fanno perdere l’orientamento durante l’esecuzione di alcuni esercizi: queste incertezze possono portare anche a gravi infortuni in uno sport come la ginnastica artistica, e ancora di più negli esercizi estremamente complessi che fa Biles.

(Jamie Squire/Getty Images)