La Commissione Europea ha annunciato di aver consegnato ai paesi membri dosi sufficienti per vaccinare il 70 per cento della popolazione adulta dell’UE

La presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, ha annunciato sabato che la Commissione ha consegnato agli stati membri dosi sufficienti per vaccinare con ciclo completo almeno il 70 per cento della popolazione adulta, percentuale molto citata dai media e da alcuni ricercatori come soglia minima per ottenere la cosiddetta immunità di gregge. «L’Unione Europea ha mantenuto la parola» ha detto von der Leyen, aggiungendo che entro domani saranno distribuite 500 milioni di dosi di vaccino ai paesi membri.

«Ma la COVID-19 non è ancora stata sconfitta. Siamo pronti a inviare ancora più vaccini, anche contro le nuove varianti», ha detto poi la presidente della Commissione, chiedendo agli stati membri di aumentare il ritmo delle vaccinazioni.

Le cose da sapere sul coronavirus

La presidentessa della Commissione europea Ursula von der Leyen ( Leon Neal/Getty Images)