È morto a 77 anni il regista italiano Peter Del Monte

Lunedì è morto a Roma il regista e sceneggiatore italiano Peter Del Monte, conosciuto per film come L’altra donna (1980), Tracce di vita amorosa (1990) e Compagna di viaggio (1996). Aveva 77 anni ed è morto dopo una lunga malattia. Ne hanno dato notizia la compagna Marina e la figlia Emilia.

Del Monte nacque a San Francisco, negli Stati Uniti, nel 1943, e fu naturalizzato italiano nel 1965. Si laureò in Lettere con una tesi sull’estetica cinematografica all’Università La Sapienza di Roma e poi fu allievo del Centro Sperimentale di Cinematografia, sotto la guida di Roberto Rossellini. Esordì alla regia nel 1975 con Irene Irene e cinque anni dopo ottenne una menzione speciale della giuria al Festival di Venezia per L’altra donna. Tra gli altri suoi film si ricordano Invito al viaggio, Piccoli fuochi – con l’allora compagna Valeria Golino –, Tracce di vita amorosa e Compagna di viaggio, con Michel Piccoli e Asia Argento. Il suo ultimo film, Nessuno mi pettina bene come il vento, prese il nome da un verso della poetessa milanese Alda Merini e uscì nel 2014.

– Leggi anche: Da ieri è disponibile ITsART, la piattaforma definita “Netflix della cultura”

Peter Del Monte alla presentazione del film "Nessuno mi pettina bene come il Vento" a Roma, il 7 aprile del 2014. (ANSA/ Massimo Percossi)