• Sport
  • domenica 30 Maggio 2021

Egan Bernal ha vinto il Giro d’Italia

Il ventiquattrenne colombiano era in maglia rosa da quando aveva vinto la nona tappa: dietro di lui è arrivato l'italiano Damiano Caruso

Il ciclista colombiano Egan Bernal ha vinto la 104ª edizione del Giro d’Italia, che si è conclusa domenica con l’ultima tappa a cronometro con arrivo in piazza Duomo a Milano. Bernal, che ha 24 anni e nel 2019 aveva vinto il Tour de France, è arrivato primo nella classifica generale davanti all’italiano Damiano Caruso e all’inglese Simon Yates. La tappa a cronometro è stata vinta invece da Filippo Ganna, che la vinse anche l’anno scorso.

Bernal, che corre per la Ineos Grenadiers, era tra i favoriti per la vittoria già all’inizio del Giro: è considerato uno dei ciclisti più forti in attività, ma nel 2020 si era dovuto ritirare dal Tour de France per dei problemi alla schiena e la tenuta della sua forma fisica era incerta. Ha invece ottenuto la maglia rosa vincendo la nona tappa (con molte salite, tra Castel di Sangro e Campo Felice, in Abruzzo) ed è poi rimasto in testa alla classifica fino alla fine.

(Fabio Ferrari/LaPresse)