• Sport
  • domenica 16 Maggio 2021

È morto Alessandro Talotti, ex saltatore della nazionale italiana di atletica: aveva 40 anni

È morto nella notte Alessandro Talotti, ex saltatore della nazionale italiana di atletica leggera. Aveva 40 anni ed era malato di tumore. Nel corso della sua carriera aveva partecipato alle Olimpiadi di Atene del 2004 e a quelle di Pechino del 2008, sempre nelle competizioni di salto in alto. Aveva un primato di 2 metri e 30 centimetri all’aperto e 2 metri e 32 centimetri al coperto. Nel 2002 Talotti aveva ottenuto il quarto posto ai campionati europei. Laureato in Scienze motorie e sportive, dopo la carriera agonistica era stato professore all’università di Udine e massofisioterapista. È stato consigliere della Federazione italiana di atletica leggera e nel 2018 si era candidato alle elezioni comunali di Udine con la lista SiAmo Udine, a sostegno del candidato sindaco di centrosinistra Vincenzo Martines. Pochi giorni fa Talotti si era sposato con Silvia Stibilj, campionessa di pattinaggio a rotelle.

Alessandro Talotti (Atletica Italiana/Twitter)