• Media
  • venerdì 14 Maggio 2021

Alessandro Sallusti si è dimesso da direttore del Giornale

Il giornalista Alessandro Sallusti si è dimesso da direttore del Giornale, quotidiano che dirigeva dal 2009. Sallusti dovrebbe diventare condirettore di Libero insieme a Pietro Senaldi, attuale direttore di quest’ultimo, come confermato da Senaldi stesso ad Adnkronos.

Sallusti, che ha 64 anni, era stato direttore di Libero tra il 2007 e il 2008. Dopo una breve esperienza da direttore dell‘Ordine di Como, giornale in cui aveva lavorato da giovane, nel 2009 era stato nominato condirettore del Giornale insieme a Vittorio Feltri, e l’anno successivo ne era diventato direttore responsabile, mentre Feltri era stato nominato direttore editoriale, carica che aveva in seguito lasciato per andare a Libero, sempre come direttore editoriale. Al momento non è stato comunicato chi sarà il nuovo direttore del Giornale.

(ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO)