Una canzone di Ray Charles

Una che veniva da lontano musicalmente, e da vicino geograficamente

(Frederick M. Brown/Getty Images)

Le Canzoni è la newsletter quotidiana che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. Una per ogni sera, pubblicata qui sul Post l’indomani, ci si iscrive qui.
Ieri Marta, che legge questa newsletter, mi ha scritto una bella mail aggiungendo questo video - avvincente fino all'ultimo secondo - di Alanis Morrissette che l'anno scorso canta da casa in una condizione ulteriormente complicata, e spettacolare.
Parlando di gente che gestisce il cantare una canzone con la facilità con cui noi umani al massimo sappiamo buttare la pasta, vedetevi anche la naturalezza con cui Mica Paris attacca Don't you worry 'bout a thing di Stevie Wonder, in uno dei soliti video domestici dei mesi scorsi di Gary Barlow. Da volerla come vicina di casa, e con le pareti sottili.
È uscita la canzone dei Kings of Convenience, si annuncia un disco per il 18 giugno e al Post ora iniziano a sentirsi vecchi anche quelli giovani.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.