• Mondo
  • sabato 1 Maggio 2021

L’India ha registrato oltre 400mila nuovi contagi da coronavirus nelle ultime 24 ore

Nelle ultime 24 ore in India sono stati riscontrati 401.993 nuovi casi di positività al coronavirus, il numero più alto registrato finora sia nel paese che nel resto del mondo dall’inizio della pandemia. Secondo i dati forniti dal ministero della Salute indiano, i morti nelle ultime 24 ore sono stati 3.523 per un totale di 211.853 decessi su oltre 19 milioni di positività riscontrate nell’ultimo anno.

Il paese sta registrando oltre 300.000 casi ogni giorno da più di una settimana, mentre dal 15 aprile si registrano più di 200.000 casi quotidiani. La crisi, dovuta principalmente ai raduni di massa consentiti dal governo nelle precedenti riaperture, è peggiorata dalla carenza di letti ospedalieri, di ossigeno per trattare i pazienti e di farmaci antivirali. Ricercatori ed esperti stanno cercando di capire se la nuova ondata di COVID-19 in India sia legata a una specifica variante del coronavirus — la cosiddetta “variante indiana” (B.1.617) — e se questa sia più contagiosa e rischiosa delle altre già in circolazione.

Le cose da sapere sul coronavirus

(Abhishek Chinnappa/Getty Images)