• Italia
  • domenica 11 Aprile 2021

I dati sul coronavirus in Italia di oggi, domenica 11 aprile

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati rilevati 15.746 casi positivi da coronavirus e 331 morti a causa della COVID-19. Attualmente i ricoverati sono 30.836 (406 in meno di ieri), di cui 3.585 nei reparti di terapia intensiva (3 in meno di ieri) e 27.251 negli altri reparti (403 in meno di ieri). Sono stati analizzati 162.460 tamponi molecolari e 90.640 test rapidi antigenici. La percentuale di tamponi molecolari positivi è stata del 9,3 per cento, mentre quella dei test antigenici dello 0,7 per cento. Nella giornata di sabato i contagi registrati erano stati 17.567 e i morti 344.

Le regioni che hanno registrato più casi nelle ultime 24 ore sono Lombardia (2.302), Campania (1.854), Lazio (1.675), Piemonte (1.372) e Puglia (1.359).

Le principali notizie della giornata
Lunedì 12 aprile entreranno in vigore i nuovi colori delle regioni, che determinano le restrizioni sui movimenti a causa della pandemia da coronavirus. In base alle due ordinanze firmate venerdì sera dal ministro della Salute Roberto Speranza, da lunedì la Sardegna passerà dalla zona arancione alla zona rossa, mentre sei regioni passeranno dalla zona rossa a quella arancione. Saranno quindi ufficialmente in zona rossa Sardegna, Puglia, Campania e Valle d’Aosta, e alcuni territori sulla base di specifiche ordinanze regionali; tutte le altre regioni saranno in zona arancione.

Le cose da sapere sul coronavirus

In Sicilia c’è un problema con AstraZeneca: secondo i dati della regione, l’80 per cento delle persone che si erano prenotate sta rifiutando la somministrazione del vaccino britannico, ma ne parliamo meglio qui.

– Leggi anche: La situazione dei vaccini in Italia, in tempo reale