• Italia
  • lunedì 29 Marzo 2021

Il boss della ‘ndrangheta Francesco Pelle è stato arrestato in Portogallo

Francesco Pelle, ritenuto il boss della ‘ndrangheta di San Vito, è stato arrestato a Lisbona, in Portogallo. Secondo ANSA, «si trova ora piantonato» in un ospedale nel quale era stato ricoverato «per le conseguenze del Covid». Pelle era latitante dal 2019, quando aveva violato un divieto di lasciare Milano. Gli era stato imposto dopo che la Cassazione aveva respinto il suo ricorso contro la condanna all’ergastolo in quanto mandante della strage del 24 dicembre 2006, in cui fu uccisa Maria Strangio, moglie del capoclan avversario Giovanni Luca Nirta.

(FRANCO CUFARI / ANSA / PAL)