José Mourinho (57), allenatore del Tottenham Hotspur, a una conferenza stampa dopo una partita contro il Marine FC a Crosby, Inghilterra, 10 gennaio (Clive Brunskill/Getty Images)

Celebripost

Hunter Schafer, Serena Williams e politici che si fanno vaccinare, tra le persone che valeva la pena fotografare in settimana

José Mourinho (57), allenatore del Tottenham Hotspur, a una conferenza stampa dopo una partita contro il Marine FC a Crosby, Inghilterra, 10 gennaio (Clive Brunskill/Getty Images)

Anche questa settimana le persone famose da fotografare in giro a eventi e occasioni mondane sono meno del solito, come ci ha ormai abituato questo anno di pandemia. In particolare modo sono diminuite parecchio le apparizioni di attori e attrici: gli unici tre rappresentanti della categoria presenti nella raccolta sono Michael Shannon, Noma Dumezweni (che potrebbe riconoscere chi di recente ha guardato la serie tv The Undoing) e Hunter Schafer (stessa cosa per Euphoria), alla cerimonia dei Gotham Awards, premi statunitensi per il cinema indipendente. Al tempo stesso nelle ultime settimane si è affacciato un nuovo genere di gente da fotografare: quella di chi si fa vaccinare dal coronavirus. Nei giorni scorsi è stato il turno del primo ministro albanese Edi Rama, del presidente statunitense eletto Joe Biden e del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

Tra le foto notevoli non tanto per la celebrità dei soggetti ma per la peculiarità dell’immagine valeva invece la pena includere i politici statunitensi Vicky Hartzler e Michael Waltz, che consegnano pizze ai soldati della Guardia Nazionale a protezione del Congresso. Per concludere con Rafael Nadal e Serena Williams, tra i tennisti arrivati in Australia in vista degli Australian Open: gli atleti e il loro staff dovranno rimanere in quarantena per 14 giorni, e potranno uscire dalle loro stanze d’hotel solo per cinque ore al giorno per gli allenamenti, se risultano negativi al coronavirus.