• Italia
  • venerdì 11 Dicembre 2020

Dal 13 dicembre Basilicata, Calabria, Lombardia e Piemonte passeranno all’area gialla

Il ministero della Salute ha fatto sapere in un comunicato pubblicato nella tarda serata di venerdì che, sulla base dei dati forniti dalla apposita “cabina di regia”, il ministro della Salute Roberto Speranza firmerà una nuova ordinanza in seguito alla quale le regioni Basilicata, Calabria, Lombardia e Piemonte passeranno all’area gialla e in seguito alla quale la regione Abruzzo passerà all’area arancione. In quest’ultimo caso, la comunicazione arriva un paio d’ore dopo che il Tar dell’Aquila aveva sospeso una precedente decisione regionale che aveva fatto passare l’Abruzzo dall’area rossa a quella arancione. Di fatto, quindi, da domenica l’Abruzzo tornerà all’area arancione in cui era stata negli ultimi giorni.

Il comunicato del ministero della Salute spiega che l’ordinanza sui cambi di area di Basilicata, Calabria, Lombardia, Piemonte e Abruzzo sarà in vigore dal 13 dicembre.

– Leggi anche: Cosa si può fare nelle regioni rosse, arancioni e gialle

Le cose da sapere sul coronavirus

(ANSA/Mourad Balti Touati)