• Sport
  • lunedì 30 Novembre 2020

Romain Grosjean non correrà il prossimo Gran Premio di Formula 1

Il pilota francese Romain Grosjean sarà dimesso mercoledì dall’ospedale militare di Manama dove era stato ricoverato domenica 29 novembre per accertamenti dopo l’incidente nel Gran Premio di Formula 1 del Bahrain. Grosejan – che ha 34 anni e corre in Formula 1 dal 2009 – ha riportato ustioni a mani e caviglie e domenica prossima, nel Gran Premio di Sakhir, sarà sostituito alla Haas dal pilota brasiliano Pietro Fittipaldi, nipote del due volte campione del mondo F1.

Domenica scorsa, dopo le prime curve, l’auto di Grosjean aveva avuto un contatto con l’Alpha Tauri di Daniil Kvyat e si era schiantata contro le vicine barriere protettive, spezzandosi in due: aveva preso fuoco all’istante ma Grosejan era riuscito incredibilmente ad uscire dalla postazione di guida, anche grazie all’aiuto degli steward. Grosjean si è salvato grazie alla protezione della scocca (rimasta incastrata nel guard-rail), e grazie all’Halo, la staffa che protegge la testa dei piloti installata su tutte le monoposto dal 2018.

(Tolga Bozoglu - Pool/Getty Images)