• Mondo
  • martedì 27 Ottobre 2020

L’Organizzazione mondiale del commercio ha autorizzato l’Unione Europea a imporre dazi per 3,4 miliardi di euro agli Stati Uniti per i sussidi concessi a Boeing

Lunedì l’organo di risoluzione delle controversie dell’Organizzazione mondiale del commercio (OMC), ha approvato la richiesta fatta dall’Unione Europea di imporre dazi per 4 miliardi di dollari (circa 3,4 miliardi di euro) sui prodotti statunitensi, in risposta agli aiuti governativi a Boeing. L’Unione Europea aveva chiesto di poter imporre 8,6 miliardi di dollari (circa 7,3 miliardi di euro) di dazi ai prodotti statunitensi dopo che gli Stati Uniti avevano alzato le tasse sull’importazione di aerei europei, a causa del sostegno pubblico ad Airbus, uno dei più grandi produttori di aerei del mondo, da sempre in competizione con la statunitense Boeing.

I dazi dell’Unione Europea erano stati già approvati il 13 ottobre da una delibera dell’OMC, ma per l’approvazione definitiva c’era bisogno del consenso dei 164 Stati membri dell’organismo commerciale. L’Unione Europea dovrebbe ora applicare nuove tariffe sulle attrezzature agricole e sui prodotti agricoli statunitensi come patate dolci, arachidi e tabacco.

(AP Photo/Ted S. Warren)