Jeff Bridges ha un linfoma

L’attore statunitense Jeff Bridges ha detto che ha un linfoma. Bridges, che ha settant’anni, ha dato la notizia con un tweet in cui ha scritto che, anche se la malattia è grave, si sente fortunato «ad avere una grande squadra di medici» e che la prognosi di guarigione è buona. Nell’attacco del tweet fa riferimento a “the Dude” (in italiano “Drugo”), il protagonista del film Il grande Lebowski interpretato da Bridges nel 1998, e considerato uno dei suoi ruoli più famosi. L’attore, che ha vinto il premio Oscar nel 2010 per la sua interpretazione nel film Crazy Heart, ha detto che sta iniziando le cure e che terrà aggiornati i suoi fan sulle sue condizioni di salute.

In un secondo tweet Bridges ha poi detto di sentirsi «profondamente grato per l’amore e il sostegno» della sua famiglia e dei suoi amici. Ha ringraziato tutti per le loro preghiere e poi ne ha approfittato per invitare gli statunitensi ad andare a votare alle prossime elezioni presidenziali del 3 novembre, condividendo anche il link (Vote.org) in cui registrarsi per poter votare

Jeff Bridges durante la 76a edizione dei Golden Globe Awards al Beverly Hilton Hotel, il 6 gennaio 2019, a Beverly Hills, in California, negli Stati Uniti (Paul Drinkwater/NBCUniversal tramite Getty Images)