festa-dei-nonni
L'ex calciatore della Roma che abbraccia la nonna dopo aver segnato, Roma, 21 settembre 2014 (ANSA/ PRESS OFFICE/ AS ROMA)

Oggi è a Festa dei nonni

Fu introdotta in Italia nel 2005, con una legge apposta: ricorre il 2 ottobre di ogni anno

festa-dei-nonni
L'ex calciatore della Roma che abbraccia la nonna dopo aver segnato, Roma, 21 settembre 2014 (ANSA/ PRESS OFFICE/ AS ROMA)

Oggi è la Festa dei nonni, introdotta in Italia dal 2005, quando fu introdotta con una legge apposta: la festa ricorre ogni anno il 2 ottobre e, come dice la legge, dovrebbe essere un giornata in cui si organizzano iniziative ed eventi che servano alla “valorizzazione del ruolo dei nonni”. Alla Festa dei nonni Google ha dedicato il doodle di oggi, l’immagine che di tanto in tanto compare al posto del logo del motore di ricerca.

Lo scopo della Festa dei nonni è celebrare «l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale». Negli Stati Uniti la Festa esiste fin dal 1978, ma si celebra a settembre. Per la Festa dei nonni fu scelto il 2 ottobre perché è il giorno in cui la Chiesa cattolica celebra i cosiddetti “angeli custodi”.

Negli Stati Uniti la Festa dei nonni fu inventata e introdotta durante il mandato da presidente di Jimmy Carter, il presidente Democratico eletto dopo lo scandalo Watergate e le dimissioni di Richard Nixon. Carter accolse la proposta di una casalinga del West Virginia, Marian McQuade, che aveva 15 figli e 40 nipoti e quindi nutriva un certo coinvolgimento personale: lavorava a quest’idea da anni e quando ebbe l’occasione di conoscere Carter gliela presentò.

Negli Stati Uniti però è raro che una festività si tenga in un giorno fisso ogni anno: notoriamente la festa del Ringraziamento, seconda per importanza solo al Natale, è il quarto giovedì di novembre. Per la Festa dei nonni è stata scelta la prima domenica di settembre dopo il cosiddetto Labor Day, la festa che segna informalmente la fine dell’estate e il ritorno al lavoro, che si tiene a sua volta il primo lunedì di settembre.

La ricorrenza della Festa dei nonni esiste anche in altri paesi: in Australia c’è dal 2010, in Canada dal 1995 (ma è stata interrotta nel 2014), in Estonia dal 2014, in Francia dal 1987 (per iniziativa di un marchio di caffè), in Germania dal 2010, in Polonia dal 1964 per iniziativa di una rivista, nel Regno Unito nel 1990. Ma le date sono diverse: per esempio in Francia la Festa dei nonni si celebra a marzo, in Messico in agosto, in Polonia a gennaio.