• Sport
  • giovedì 24 Settembre 2020

Zlatan Ibrahimović è risultato positivo al coronavirus e non giocherà stasera con il Milan in Europa League

L’attaccante svedese Zlatan Ibrahimović è risultato positivo al coronavirus nei tamponi effettuati giovedì a tutti i giocatori del Milan. Ibrahimović, asintomatico, si trova quindi in quarantena e non prenderà parte al terzo turno preliminare di UEFA Europa League in programma stasera a San Siro contro i norvegesi del Bodø/Glimt, per il quale era dato fra i titolari. L’ultimo giro di tamponi era stato reso necessario dopo la positività del difensore brasiliano Leo Duarte riscontrata in quelli effettuati martedì a tutta la squadra.

(Getty Images)