(ANSA/PASQUALE BOVE)

Il discorso di Mario Draghi di cui si sta parlando

Al Meeting di CL a Rimini ha parlato della crisi e di come se ne uscirà: puntando molto sui giovani

(ANSA/PASQUALE BOVE)

L’ex presidente della BCE Mario Draghi ha pronunciato martedì il discorso inaugurale al Meeting di Rimini, il tradizionale raduno estivo di Comunione e Liberazione. Draghi ha parlato della crisi di questi mesi e di come se ne potrà uscire, tra le molte difficoltà che ci saranno, con ragionamenti e suggerimenti che sono stati molto apprezzati e commentati. In particolare, Draghi ha parlato dell’esigenza di investire nella scuola e nell’istruzione, nella formazione dei giovani: «Il debito creato con la pandemia è senza precedenti e dovrà essere ripagato principalmente da coloro che sono oggi i giovani» ha detto, «è nostro dovere far sì che abbiano tutti gli strumenti per farlo pur vivendo in società migliori delle nostre».