• Mondo
  • venerdì 7 Agosto 2020

Donald Trump ha firmato un ordine esecutivo che vieta a qualsiasi persona o azienda statunitense di avere rapporti commerciali con ByteDance, la società proprietaria di TikTok

Il presidente statunitense Donald Trump ha firmato un ordine esecutivo che vieta a qualsiasi persona o azienda statunitense di avere rapporti commerciali con la società cinese ByteDance, proprietaria del social network TikTok. Nell’ordine esecutivo, Trump sostiene che TikTok, uno dei social network più popolari al mondo, sia una minaccia agli Stati Uniti a causa degli stretti e opachi legami che la società ByteDance ha con il governo cinese e per la grande quantità di dati raccolti dall’app sui suoi utenti americani.

L’ordine esecutivo entrerà in vigore entro 45 giorni, e di fatto obbligherà ByteDance ad accelerare la vendita di TikTok a Microsoft, di cui si parla da settimane, per evitare sanzioni in caso continui a operare negli Stati Uniti. In un altro analogo ordine esecutivo, Trump ha vietato rapporti commerciali e transazioni tramite WeChat, sistema di messaggistica molto popolare in Cina e in diversi paesi asiatici, di proprietà della società Tencent, usato spesso per effettuare microtransazioni. Anche in questo caso l’ordine entrerà in vigore entro 45 giorni.

– Leggi anche: Cosa succede a TikTok

(AP Photo/Mark Schiefelbein)