È stato ritrovato il corpo di Naya Rivera

Il corpo dell’attrice statunitense Naya Rivera è stato ritrovato nel lago Piru, in California, secondo quanto riferito dalla polizia locale.

Mercoledì 8 luglio l’attrice, famosa soprattutto per la serie tv Glee, aveva noleggiato una barca per fare una gita insieme al figlio di quattro anni, ma dopo tre ore dalla partenza di loro non si era saputo più nulla. Il figlio era stato trovato vivo più tardi sulla barca con addosso un giubbotto di salvataggio, mentre della madre non c’era alcuna traccia. Il figlio di Rivera aveva raccontato alla polizia che la madre era andata a nuotare, ma non era più tornata e aveva aggiunto che l’aveva vista «scomparire sott’acqua». La polizia aveva continuato a cercare la donna per tutta la giornata di giovedì, senza successo. Lo scorso 10 luglio aveva constatato che l’attrice era annegata.

(David Livingston/Getty Images)