• Mondo
  • venerdì 10 Luglio 2020

L’attrice statunitense Naya Rivera, famosa soprattutto per la serie tv “Glee”, è annegata in un lago in California, dice la polizia locale

L’attrice statunitense Naya Rivera, famosa soprattutto per la serie tv Glee, è annegata in un lago in California, dice la polizia locale. Mercoledì 8 luglio l’attrice aveva noleggiato una barca per fare una gita insieme al figlio, ma dopo tre ore dalla partenza di loro non si era saputo più nulla. Il figlio era stato trovato vivo più tardi mentre galleggiava con addosso un giubbotto di salvataggio, mentre della madre non c’era alcuna traccia. La polizia ha continuato a cercare la donna per tutta la giornata di giovedì, senza successo. Lo sceriffo della contea di Ventura, che ha giurisdizione sul lago, ha detto che presume che Rivera sia annegata.

Rivera aveva iniziato a recitare da bambina e tra il 1992 e il 2002 aveva avuto piccoli ruoli in popolari telefilm come Willy il principe di Bel-Air, Otto sotto un tetto, Baywatch e Un genio in famiglia. Il successo era arrivato nel 2009 quando era stata scelta per interpretare la cheerleader Santana Lopez nella serie tv Glee. Nel 2001 aveva debuttato anche come cantante.

(Emma McIntyre/Getty Images)