La riapertura del Louvre, Parigi, 6 luglio (Pascal Le Segretain/Getty Images)
  • Mondo
  • lunedì 6 Luglio 2020

Le foto della riapertura del Louvre

Ha riaperto oggi, dopo quattro mesi di chiusura: all'interno sono obbligatorie le misure di distanziamento e l'uso delle mascherine

La riapertura del Louvre, Parigi, 6 luglio (Pascal Le Segretain/Getty Images)

Lunedì 6 luglio il museo del Louvre di Parigi ha riaperto ai visitatori dopo quattro mesi di chiusura dovuta all’epidemia da coronavirus. Gli ingressi sono contingentati, all’interno del museo devono essere rispettate le misure di distanziamento ed è obbligatorio l’uso della mascherina. La settimana scorsa il direttore del Louvre Jean-Luc Martinez aveva detto che l’emergenza coronavirus aveva già causato per il museo «oltre 40 milioni di euro di perdite».

È accessibile al pubblico circa il 70 per cento delle sale del museo, per un totale di 45mila metri quadrati. Restano invece per ora chiuse alcune aree in cui la gestione degli spazi e del distanziamento è più complicata. Prima dell’emergenza coronavirus il Louvre era il museo più visitato al mondo con 10 milioni di accessi all’anno. Martinez ha previsto quest’anno «se va bene, avremo il 20-30 per cento del pubblico dell’estate 2019, al massimo fra i 4.000 e i 10.000 visitatori al giorno».

– Leggi anche: Quanto è letale il coronavirus