• Italia
  • martedì 9 Giugno 2020

Irene Pivetti è indagata a Milano per riciclaggio

L’ex presidente della Camera Irene Pivetti è indagata a Milano per riciclaggio. L’inchiesta, scrive il Corriere, è iniziata circa un anno fa e coinvolge altre cinque persone. Nell’ambito dell’inchiesta, oggi la Guardia di finanza sta effettuando perquisizioni nell’abitazione milanese di Pivetti e nelle sedi di alcune società a lei riconducibili.

L’inchiesta, coordinata dal pm di Milano Giovanni Tarzia, riguarda operazioni di import-export con la Cina che sarebbero state effettuate da aziende collegabili all’ex deputata leghista e che secondo gli inquirenti potrebbero essere state fatte con il fine di riciclare denaro di provenienza illecita. L’inchiesta non è collegata a quella sull’importazione di mascherine durante l’emergenza coronavirus.

Irene Pivetti al Viminale, Roma, 21 gennaio 2018 (ANSA/ANGELO CARCONI)