• Italia
  • martedì 2 Giugno 2020

È morto il giornalista e scrittore Roberto Gervaso: aveva 82 anni

È morto a 82 anni il giornalista e scrittore Roberto Gervaso. Ad annunciarlo è stata su Twitter la figlia Veronica, giornalista del TG5.

Gervaso era nato a Roma il 9 luglio del 1937 e aveva iniziato la carriera giornalistica negli anni Sessanta al Corriere della Sera. Tra gli anni Sessanta e Settanta collaborò con Indro Montanelli ai primi sei volumi della Storia d’Italia edita da Rizzoli.

Finita la collaborazione con Montanelli, Gervaso continuò a occuparsi di saggistica storica, e nel 1973 vinse il Premio Bancarella con la biografia di Cagliostro. Negli anni Settanta lasciò il Corriere della Sera e iniziò a collaborare con diversi giornali e periodici, tra cui Il Mattino, Il Messaggero, Il Gazzettino e Il Giornale. Divenne noto al grande pubblico anche come autore di aforismi, che raccolse in diversi libri di successo. Dal 1996 al 2006 condusse inoltre il programma televisivo di approfondimento politico Peste e Corna e… Gocce di storia, su Rete 4.

(ANSA/GIUSEPPE GIGLIA)