• Cultura
  • mercoledì 27 Maggio 2020

È morto Richard Herd, l’attore che interpretò il comandante John in “Visitors”: aveva 87 anni

Il 26 maggio è morto a Los Angeles l’attore statunitense Richard Herd. Aveva 87 anni ed era nato a Boston. Herd in Italia era principalmente conosciuto per aver interpretato il ruolo del comandante John nella serie tv Visitors trasmessa e diventata molto popolare nella seconda metà degli anni 80. L’annuncio della sua morte è stato dato dalla moglie, l’attrice Patricia Crowder Herd.

Nella sua lunga carriera, durata quasi cinquant’anni, Herd, considerato un caratterista, ha recitato anche in numerosi episodi della serie fantascientifica Star Trek e nella sitcom Seinfeld. Al cinema Herd debuttò nel 1970 con un ruolo minore in Ercole a New York che aveva come protagonista un giovane Arnold Schwarzenegger. Il suo ruolo più importante è stato probabilmente quello di James McCord, ex agente della CIA e capo della sicurezza del comitato per la rielezione di Richard Nixon, in Tutti gli uomini del presidente, il film sullo scandalo Watergate del 1976 di Alan J. Pakula con Dustin Hoffman e Robert Redford.

L'attore Richard Herd con la moglie Patricia Crowder Herd il 12 maggio 2011 a Los Angeles, negli Stati Uniti (Valerie Macon/Getty Images)