• Mondo
  • martedì 12 Maggio 2020

La Russia è diventata il secondo paese al mondo per contagi da coronavirus rilevati, dopo gli Stati Uniti

Nelle ultime 24 ore in Russia sono stati rilevati 10.899 nuovi casi di contagio da coronavirus, facendo salire il totale ufficiale dei contagiati a 232.243: la Russia ha così superato la Spagna ed è diventata il secondo paese al mondo per contagi rilevati dopo gli Stati Uniti (dove i casi registrati sono più di 1 milione). La crescita del numero dei contagi in Russia è stata molto rapida: solamente lunedì il paese aveva superato Italia e Regno Unito. Nonostante l’alto numero dei contagiati, quello dei morti resta però piuttosto basso: dall’inizio dell’epidemia sono state registrate infatti solamente 2.116 morti, anche se ci sono concreti sospetti che il numero reale sia molto superiore

Anche se i contagi continuano a crescere, il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che da oggi in Russia cominceranno ad essere allentate le restrizioni imposte nelle ultime sei settimane per contenere l’epidemia da coronavirus. Putin ha detto che da oggi potranno riprendere tutte le attività economiche, anche se sarà lasciata facoltà alle diverse regioni del paese di stabilire il calendario delle riaperture e un eventuale prolungamento delle restrizioni.

– Leggi anche: Nello stato di New York si comincia a riaprire

Mosca, Russia (AP Photo/Alexander Zemlianichenko)