La Camera ha votato la fiducia al governo sul decreto “Cura Italia”

Giovedì sera la Camera dei Deputati ha votato la fiducia al governo sul decreto “Cura Italia”, che contiene una serie di misure economiche e di altro tipo per 25 miliardi di euro per affrontare la pandemia da coronavirus e che era stato presentato a metà marzo. I sì sono stati 298, i no 142, gli astenuti 2. Venerdì la Camera voterà di nuovo sul decreto, che se approvato diventerà legge.

Tra gli interventi principali ci sono l’estensione della cassa integrazione a tutte le imprese, la sospensione delle scadenze fiscali e contributive, crediti di imposta per le imprese: li avevamo spiegati più estesamente qui.

(ANSA / FABIO FRUSTACI)