• Cultura
  • mercoledì 22 Aprile 2020

Fortnite ora si può scaricare anche dal Play Store di Google

Epic Games, la casa di produzione del popolare videogioco Fortnite, ha rilasciato una versione del videogioco anche per lo store di Google: finora infatti Fortnite non era presente sul Play Store e per giocarci su un dispositivo Android era necessario scaricare l’app da store terzi. In un comunicato, Epic Games scrive di essere stata costretta dal fatto che Google svantaggia gli store non ufficiali, facendoli passare per pericolosi e a rischio malware.

– Leggi anche: Il video del concerto di Travis Scott dentro Fortnite

Epic Games non passava attraverso lo store ufficiale perché Google chiede il 30 per cento dei proventi per tutti i cosiddetti acquisti “in-app”, cioè quelli avvenuti utilizzando l’app dopo averla scaricata gratuitamente. Tutto il modello di business di Fortnite si basa proprio sugli acquisti “in-app”, dato che il gioco è gratuito.