• Italia
  • martedì 24 Marzo 2020

Guido Bertolaso è risultato positivo al coronavirus

Guido Bertolaso ha detto su Twitter di essere risultato positivo al coronavirus (SARS-CoV-2). Bertolaso ha detto di avere qualche linea di febbre e di essere in isolamento insieme ai suoi stretti collaboratori.

Dal 15 marzo Bertolaso, che è nato a Roma nel 1950, è consulente personale del presidente della Lombardia, Attilio Fontana, per l’emergenza legata al coronavirus. Dal 1996 al 1997 e poi dal 2001 al 2011 era stato capo della Protezione Civile e dal 2008 al 2010 sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega all’Emergenza rifiuti in Campania. Nel 2016 si era candidato come sindaco di Roma per il centrodestra ed era sostenuto da Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia; due mesi dopo aveva ritirato la sua candidatura.

Guido Bertolas (ANSA/GIUSEPPE LAMI)