• Libri
  • lunedì 23 Marzo 2020

Alla fine l’autobiografia di Woody Allen è stata pubblicata anche negli Stati Uniti

Oggi è stata pubblicata, sia in Italia che negli Stati Uniti, l’autobiografia di Woody Allen A proposito di niente. Si sapeva che il libro sarebbe uscito in Italia, pubblicato dalla Nave di Teseo, che lo ha reso disponibile in formato ebook in attesa che possa arrivare nelle librerie il 9 aprile (se per allora avranno riaperto), mentre è arrivata a sorpresa la pubblicazione negli Stati Uniti.

Lì l’autobiografia avrebbe dovuto essere pubblicata dal grande gruppo editoriale Hachette, che però aveva rinunciato in seguito alle proteste di decine dei propri dipendenti: il 6 marzo erano usciti dai loro uffici per esprimere solidarietà verso i figli di Allen, Dylan e Ronan Farrow, che da sempre accusano il padre di molestie sessuali. Hachette aveva quindi restituito ad Allen i diritti di pubblicazione del suo libro che si è accordato con un’altra casa editrice, Arcade Publishing. Negli Stati Uniti A proposito di niente è uscito oggi con una tiratura di 75mila copie.

Arcade Publishing è una casa editrice che appartiene all’editore Skyhorse, che più volte in passato aveva pubblicato libri controversi.

In A proposito di niente Woody Allen parla anche delle accuse di molestie sessuali che gli sono state rivolte – e di cui si è tornato a parlare negli ultimi anni.

Leggi anche: La storia delle accuse contro Woody Allen, dall’inizio