Il governo ha trovato un accordo con sindacati e aziende sulle regole da rispettare sul lavoro per il coronavirus

Il governo ha annunciato di aver trovato un accordo con sindacati e aziende sulle nuove regole da rispettare sul posto di lavoro a causa della diffusione coronavirus (SARS-CoV-2). Le trattative erano iniziate venerdì sera e si sono concluse soltanto sabato mattina.

Fra i punti principali dell’accordo, ripreso da diversi giornali, c’è la chiusura dei reparti i cui lavoratori possono lavorare da casa, l’obbligo di sanificare periodicamente gli ambienti di lavoro da parte delle aziende, e la possibilità di provare la temperatura ai dipendenti che iniziano il turno di lavoro. Diversi giornali scrivono anche che il governo ha assicurato fondi di assistenza per i dipendenti delle aziende costrette a sospendere o ridurre la produzione.

(ANSA / PAOLO SALMOIRAGO)