La NASA ha scelto “Perseverance” come nome per il suo nuovo rover diretto verso Marte

La NASA ha scelto il nome “Perseverance” (“perseveranza” in inglese) per il suo nuovo robot automatico (rover) che il prossimo luglio sarà lanciato dalla Terra per raggiungere Marte. Il rover era stato finora chiamato “Mars 2020”, in attesa che si concludesse un concorso dedicato agli studenti delle scuole per votare e scegliere un nome definitivo. Perseverance è un robot con un design simile a Curiosity, il rover che dall’estate del 2012 sta compiendo numerose esplorazioni su Marte, raccogliendo dati e informazioni sulle caratteristiche del pianeta. Il nuovo rover è grande più o meno quanto un’automobile e avrà strumenti per raccogliere dati sulla storia geologica del pianeta, per rilevare eventuali tracce di antiche forme di vita e per valutare le tecniche più idonee per esplorare un giorno Marte con una missione con esseri umani.

(NASA/JPL-Caltech)